Il Tribunale cui rivolgersi

A QUALE TRIBUNALE RIVOLGERSI

La consulenza

Può essere fatta nel Tribunale della diocesi in cui è domiciliato chi ha interesse alla dichiarazione di nullità.

Il processo

Deve essere fatto solo presso un Tribunale che sia competente.

Ciò avviene quando, nell’ambito del territorio del Tribunale Regionale, sono presenti una o più delle seguenti situazioni:

– nel territorio in cui è stato celebrato il matrimonio

– nel territorio dove hanno domicilio o semi-domicilio le parti

– nel territorio dove si devono raccogliere la maggior parte delle prove